domenica 23 settembre 2007

Aria fresca a Loreo

Aria fresca nel vero senso della parola ieri sera in “Val Grimana” ma a parte la bassa temperatura, è stata una bella serata.
Un ringraziamento al miglior fonico del delta per i suoi servizi, complimenti alle mie ragazze (che se pur ancora troppo statiche sul palco) diventano sempre più brave, complimenti alla grappa fatta in casa (anche ieri sera ha colpito il bersaglio con qualche morta), al Makka che come un avvoltoio non si lasciava sfuggire nessuna preda, a tutti gli organizzatori dell’evento, a qualche ubriacone di troppo, alla chitarra nuova di Baldo (anche se non è di color mexican), alla nebbia sul palco che in alcuni momenti era talmente fitta da non vedere le altre mise, a quei pochi coraggiosi che sono venuti alla manifestazione, al presentatore che se anche nessuno lo ascoltava ha fatto la sua parte, al vino, alla birra, a tutti gli amici presenti e a me stesso per un’altra notte passata in auto…..

8 commenti:

makka ha detto...

non c'è niente di più depravato della grappa fatta in casa. mi sono svegliato spossato e spaesato, ma con la solita dose di buonumore che mi contraddistingue. ciò significa che è stata una splendida serata. poi mi racconterai i dettagli. perlomeno sto giro non ci sono stati attriti: funziona così tra amici.

Stillbrain ha detto...

La prossima volta che ci vediamo, ti racconto tutto....

Anonimo ha detto...

PLATA

black_old_brunaldi ha detto...

complimenti davvero inga, mi stupisco che l'umidità che c'era il giorno dopo riuscivi a muoverti normalmente senza crollare a pezzi!! Quando sono venuta a vedere in macchina mi sembravi una statua di cera... se fossi stata in grado ti avrei fatto una foto.

Stillbrain ha detto...

Meglio così, senza foto, che dopo non mi spaventi da solo...e a parte rimanere un po' senza voce, un leggero mal di collo, è saltato fuori il giorno dopo.

CresceNet ha detto...

Oi, achei seu blog pelo google está bem interessante gostei desse post. Gostaria de falar sobre o CresceNet. O CresceNet é um provedor de internet discada que remunera seus usuários pelo tempo conectado. Exatamente isso que você leu, estão pagando para você conectar. O provedor paga 20 centavos por hora de conexão discada com ligação local para mais de 2100 cidades do Brasil. O CresceNet tem um acelerador de conexão, que deixa sua conexão até 10 vezes mais rápida. Quem utiliza banda larga pode lucrar também, basta se cadastrar no CresceNet e quando for dormir conectar por discada, é possível pagar a ADSL só com o dinheiro da discada. Nos horários de minuto único o gasto com telefone é mínimo e a remuneração do CresceNet generosa. Se você quiser linkar o Cresce.Net(www.provedorcrescenet.com) no seu blog eu ficaria agradecido, até mais e sucesso. (If he will be possible add the CresceNet(www.provedorcrescenet.com) in your blogroll I thankful, bye friend).

black_old_brunaldi ha detto...

complimenti davvero inga, mi stupisco che l'umidità che c'era il giorno dopo riuscivi a muoverti normalmente senza far crollare il parrucchino

Julia ha detto...

ma chi ha scritto il commento qui sopra firmandosi come me?? Ma che cazzo, ma lo sai perchè mi firmo così anonimo imbecille?? Impara a scrivere firmandoti con il tuo nome,