lunedì 12 novembre 2007


Sabato 10 novembre al Rock Planet, ho assistito ad un concerto veramente “fotonico”, non solo perché c’eravamo praticamente tutti, non solo perché la birra costava poco ma perché la carica che i Fu-Manchu riescono darti dal vivo, rimane un dono che poche persone hanno.
Dopo averli visti per la seconda volta, a 20 cm dal palco, ho capito quale siano veramente i miei gusti musicali disprezzando sempre di più tutto il resto. Certo, rispetto i gusti altrui ma mi sento in obbligo di mandare a quel paese i modaioli, l’indie e tutto l’insieme di musica “FONFA”, che da troppo tempo, invadono Tv e Radio, togliendo spazio a chi la musica se la porta nel sangue….e la sa fare veramente.


Naturalmente, è solo un mio pensiero….

5 commenti:

Anonimo ha detto...

stai zitto coglionazzo

Anonimo ha detto...

Grandi Fu Manchu! OLD SCHOOL Rules!

Julia ha detto...

fu manchu! fu manchu! fu manchu!

Stillbrain ha detto...

....spero che Paolino sia ancora vivo dopo il pogo davanti al palco...

nienteebasta ha detto...

Hai ragione inge. Anch'io dopo averli visti mesi fa, ho disprezzato tutto il "frivolume" (termine perfetto e incriticabile) che c'è in giro.